Minima Cardiniana 338/1

Domenica 1 agosto 2021, S. Alfonso Maria de’ Liguori

CON TUTTE LE NOSTRE SCUSE…
Cari Amici,
non tutti i mesi sono uguali: soprattutto poi in tempi d’emergenza, e i nostri purtroppo lo sono. L’agosto è tradizionalmente il “mese delle vacanze”, anche se non sempre né per tutti. Ciò comporta di solito qualche problema in più, quanto alla puntualità che nei periodici (non importa se a stampa oppure
on line) sarebbe necessaria. Questo “numero” esce in ritardo e in edizione ridotta, per motivi banalissimi da una parte, lunghi e difficili da spiegare per un’altra. Speriamo di tornare a far di meglio nelle prossime settimane. Molte scuse e ad meliora.

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 338/2

Domenica 1 agosto 2021, S. Alfonso Maria de’ Liguori

EDITORIALE
ATTENZIONE AI “MIGRANTI AMBIENTALI”
Badate: non è per nulla uno scherzo. Molti lo presero per tale quando, sette anni fa, nel Grand Atlas 1914 della Edizioni Autrement (una testata tanto preziosa quanto da prendersi con le molle), pp. 100-101, una densa “notizia” richiamava l’esistenza di un programma delle Nazioni Unite sull’ambiente (UNEP) e denunziava come urgente il problema costituito dalla ormai inarrestabile fusione del ghiaccio delle calotte artiche e delle riserve glaciali montane nonché dell’elevazione del livello dei mari, parallelo e interdipendente rispetto a quello dei deserti e delle aree di desertificazione. Continua a leggere

Minima Cardiniana 338/3

Domenica 1 agosto 2021, S. Alfonso Maria de’ Liguori

DALL’AMERICA LATINA: NOTIZIE CHE POTREBBERO PERFINO ESSERE BUONE (MA CHISSÀ…)
MARINA MONTESANO
PERÙ 2021: FANTASMI DEL PASSATO E ULTRALIBERISMO
Abbiamo assistito in tv al giuramento del nuovo presidente del Perù, Pedro Castillo, e in molti siamo stati presumibilmente attratti dal suo cappello gigantesco. Come sempre, gli abiti in circostanze ufficiali non sono casuali, ma lanciano un segnale: il copricapo di Castillo è lo stesso dei campesinos del Perù che egli si propone di rappresentare col suo aspetto, prima ancora che con la politica. Continua a leggere