Minima Cardiniana 189/3

Domenica 26 novembre 2017 – Regalità del Cristo (ultima domenica dell’anno liturgico)

I SUFI. UN BREVE PUNTO DELLA SITUAZIONE

Non tutto il male viene per nuocere.  L’attuale momento politico internazionale, un “momento lungo” che dura ormai da alcuni lustri ma che ha avuto il suo acme in coincidenza con il triste 11 settembre del 2001 e quindi con la tragica violenta catena di orrori che sembra non esser ancora terminata, ha imposto una sempre maggior attenzione nei confronti del mondo islamico. Non che questo rinnovato interesse sia stato scevro di pregiudizi e di manipolazioni, al contrario: e non sono mancate – al contrario! – le voci tese  a far credere che  tra Occidente e Islam c’è  sempre stata guerra: e che abbiano sempre attaccato i musulmani, anche quando stavano sulla difensiva. Scherzi dell’histoire-bataille, che credevamo già battuta in breccia dopo le pagine che in tempi ormai relativamente lontani le aveva dedicate il Marc Bloch di Apologia della storia.  Ma il bignamismo è duro a morire, specie quando alligna nella libreria di Tartuffe. Continua a leggere

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 189/2

Domenica 26 novembre 2017 – Regalità del Cristo (ultima domenica dell’anno liturgico)

ANCORA SULLA SIRIA E SULLA “STRANA GUERRA” TRA ALLEATI (USA, NATO, “COALIZIONE INTERNAZIONALE” ECC. VERSUS DAESH: RISUM TENEATIS AMICI)

“Quando marciate compatti contro il nemico attenti che il nemico non marci alla vostra testa” (Bertolt Brecht)

EccoVi, carissimi, l’ultima perla sulla falsa guerra tra l’Occidente democratico, il suo alleato saudita e il Daesh (e sulla guerra vera che per fortuna Siria, Iran e Russia stanno conducendo contro il terrorismo islamista e i suoi sostenitori-finanziatori).

15 novembre

Lo sporco segreto di Raqqa (e della guerra siriana)

«Lo sporco segreto di Raqqa», questo il titolo di un reportage della Bbc «che documenta l’accordo dei curdi siriani per l’uscita indenne da Raqqa di 4mila jihadisti armati, foreign fighters compresi, con l’avallo americano e britannico. Un’intesa “segreta” ma già denunciata dai russi ai quali la coalizione a guida Usa avrebbe impedito di bombardare le colonne jihadiste». Così Alberto Negri sul Sole 24ore del 15 novembre. Continua a leggere

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 189/1

Domenica 26 novembre 2017 – Regalità del Cristo (ultima domenica dell’anno liturgico)

CONSIGLIO, ANZI ADDIRITTURA PREGHIERA

I miei fratelli in Cristo cattolici faranno bene a leggere, rileggere e mandare a memoria il prezioso contenuto del Vangelo di oggi. E, in questi tempi di polemiche all’interno della Chiesa, a ricordarsi che cosa sta scritto che a ciascuno di noi il Signore della seconda Venuta chiederà Quel Giorno. Non quanta teologia sappiamo, non se ci è chiara la differenza fra transustanziazione e consustanziazione, non quanti centimetri di trina debba avere la cotta di un cardinale per esser conforme alla Tradizione, bensì se Gli abbiamo dato da mangiare quand’era affamato, da bere quando era assetato, una coperta e una branda quando è arrivato stanco e fradicio mézzo nel porto di Lampedusa e via dicendo.

EFFEMERIDI DEL CAOS

… A VOLTE RITORNANO.

IL NOUS REVOILA’ DEGLI “ANTICOMPLOTTISTI IMMAGINARI”

Si sono rifatti vivi. Del resto, ci siamo abituati. Come fin troppo ben sanno  tutte le persone che seguono con un minimo di attenzione gli avvenimenti odierni nonostante la cortina fumogena imposta dai media (i quali d’altronde fanno il loro lavoro di chief executive officers dell’ancor formalmente Superpotenza, del “complesso militare-industriale” già a suo tempo denunziato dallo stesso Eisenhower e delle lobbies finanziarie: per cui, lasciamoli lavorare), la questione dell’11 settembre 2001 non è affatto chiusa. Le indagini ufficiali si sono concluse nonostante i molti dubbi al riguardo, i risarcimenti alle famiglie danneggiate sono stati erogati in qualche misura: ma è ancora in sospeso la questione del documento di 28 pagine dattiloscritte a lungo secretato dopo essere stato redatto già nel 2002, divulgato dall’amministrazione Obama e contenente fra l’altro accuse nei confronti di personalità saudite (ne è stata pubblicata una versione censurata il 15 luglio del 2016). Altre faccende restano in ombra: non ultima, la vicenda del famoso volo American Airlines 757 dirottato e che avrebbe colpito il Pentagono. Continua a leggere

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 188/2

Domenica 19 ottobre 2017 – Avvento ambrosiano

DOVE VA LA SCUOLA ITALIANA?

Ecco un altro argomento che potrebbe interessare da vicino la “Lista del Popolo” di recente annunziata come iniziativa da Giulietto Chiesa, Marcello Ingroia e altri: un progetto al quale sono interessato e che ho contribuito a far nascere.
Continua a leggere

Pubblicato in MC