Minima Cardiniana 121

Domenica 8 maggio, Ascensione del Signore

IL TERRORE, IL COMPLOTTO, I MALINTESI

A proposito di guerriglia musulmana e di terrorismo, noi europei abbiamo probabilmente parecchi nemici in casa. Che arrivino mischiati ai migranti è piuttosto improbabile; e difatti i servizi sono al riguardo scettici pur non abbassando la guardia. I musulmani nostri concittadini o residenti da tempo o addirittura nati qui fra noi, d’origine africana o asiatica ma in Europa da due o tre generazioni, o magari ex-cristiani o ex-agnostici convertiti all’Islam e animati dal sacro fuoco dei neofiti, quelli ci sono: magari non molti, ma potrebbero crescere e sono pericolosi.

Poi c’è un nemico più subdolo e più insidioso ancora, per quanto non solo non sappia di esserlo ma si ritenga invece, al contrario, un nostro protettore. La gente. Continua a leggere

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 120

Domenica 1 maggio – VI domenica di Pasqua – Festa del Lavoro

LIBIAMO! (?)

“Libiamo”. Così una vignetta del bravissimo Giannelli, sul “Corriere della Sera” del 26 scorso, commenta l’incontro dei “Cinque Grandi” ad Hannover del giorno prima. I cinque “Grandi Leaders atlantici”, come molti giornali li hanno chiamati, sarebbero lo statunitense Barack Obama, il britannico Cameron il francese Hollande, la tedesca Merkel e l’italiano Renzi. Giannelli li ritrae insieme, in tuta militare mimetica, mentre appunto stanno libando dopo la decisione di un qualche intervento militare in Libia. Continua a leggere

Pubblicato in MC