Minima Cardiniana 134

Domenica 7 agosto – San Sisto II

LA FIERA DELLA STUPIDITA’

A proposito dei Social Networks, temo proprio che il vecchio Umberto Eco avesse ragione. Noi usiamo troppo spesso, per esempio a proposito di certi partiti politici e dei loro troppo disinvolti quadri, parlare di “opinioni da Bar dello Sport”: io farei questo, farei quello, butterei in prigione quest’altro, bombarderei quell’altro eccetera. E’ vero:  d’altronde, i Bar dello Sport non hanno mai preteso di presentarsi come emicicli parlamentari o seminari accademici. E a volte poi vi si sentono anche opinioni sensate. Eco osservava giustamente che, se certi  adepti dei Social Networks esprimessero a voce alta, nel loro bar sottocasa, certe loro diciamo così “idee”, rischierebbero sul serio di venir coperti d’insulti se non seppelliti dall’ilarità generale. Ma, “nel silenzio della sua cameretta”, come si diceva una volta delle studentesse che tenevano il loro pudico diario, c’è qualcuno che  viene invaso da quel delirio di onnipotenza che fa cadere tutti i freni inibitorii: nessuno ti ascolta, e allora dai fiato alle tue trombe come se parlassi davanti a milioni di persone; e, col computer davanti, succede ohimè proprio così.  Poi, e una volta che una sciocchezza sia pur piramidale viene messa on line, state certi che ci sarà sempre qualche imbecille pronto a rilanciarla, magari a confutarla con una sciocchezza ancora più grossa o a rincarare la dose. E d’entropia maniacale la rete sta ormai scoppiando. Continua a leggere

Pubblicato in MC