Minima Cardiniana 276/1

Domenica 5 aprile 2020, Domenica degli Ulivi

AGENDA
Nulla da segnalare, ovviamente, sul piano delle mie personali performances. Uno dei pochi vantaggi del Coronavirus: almeno per voi. Sto in quarantena: cerco di lavorare, tengo in ordine la casa (comunque ci provo), ingrasso (metabolismo, età, sedentarietà, cucina da single con qualche impietosito tocco filiale…), gioco col gatto, guardo films in TV. Ma ho pensato, da questa settimana, a un’innovazione: l’agenda “retrospettiva” (in fondo sono pur sempre professore di storia). Ogni settimana, vi ricorderò gli anniversari salienti dei sette giorni successivi. Può darsi che a qualcuno non dispiaccia.

1917, 6 aprile – Dichiarazione di guerra degli USA alla Germania.

217, 8 aprile – Assassinio di Caracalla; proclamato imperatore il prefetto del pretorio Macrino.

1856, 8 aprile – Al Congresso di Parigi per la soluzione della guerra di Crimea, Cavour attira l’attenzione delle potenze europee su quello che egli definisce il “problema italiano”.

491, 9 aprile – Ucciso l’imperatore d’Oriente Zenone.

1821, 9 aprile – Nasce a Parigi Charles Baudelaire.

1045, 10 aprile – Ascende al soglio pontificio Teofilatto dei conti di Tuscolo, che assume il nome di Benedetto IX.

1987, 11 aprile – Muore a Torino Primo Levi.

276, 12 aprile – Muore l’imperatore Tacito.

467, 12 aprile – Antemio è proclamato imperatore d’Occidente per volontà di Ricimero.

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 276/0

Domenica 5 aprile 2020, Domenica degli Ulivi
(o delle Palme: che poi è questione più simbologica che latitudinaria. Dipende da noi: celebriamo il vincitore della morte attraverso il martirio, quindi la palma, o il principe della pace, quindi l’ulivo?)

INDICE
1. AGENDA
2. EDITORIALE
3. L’ITALIA E IL MONDO AL TEMPO DEL VIRUS
4. EFFEMERIDI DELLA VERGOGNA
5. RAI E CULTURA

Pubblicato in MC