Minima Cardiniana 312/0

Domenica 31 gennaio 2021, Domenica di Settuagesima

INDICE
1. EDITORIALE
2. IL NUOVO RINASCIMENTO WAHABITA
3. NOTIZIE DAL MEDIO ORIENTE
4. SULLA PELLE DELLO YEMEN
5. UN CENTENARIO
6. RESTAURI STORIOGRAFICI
7. MA CHAUCER ERA RAZZISTA?

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 312/1

Domenica 31 gennaio 2021, Domenica di Settuagesima

EDITORIALE
FRANCO CARDINI
AMICUS MATTHEUS…
Ebbene, sì. Vi sono momenti nei quali si vorrebbe cacciare la testa nella sabbia, come si dice facciano i poveri struzzi. E altri nei quali si preferirebbe mancare al proprio dovere, perder la faccia e, appunto, voltarla dall’altra parte. C’è chi lo fa per regola, con metodo: e ci dorme anche bene la notte. Io fino ad oggi, vale a dire nei primi ottant’anni della mia vita, purtroppo non sono mai riuscito a farlo. Mi dicono che se l’avessi fatto qua e là, come sono in tanti a fare, avrei fatto più carriera e/o più soldi. Non dico che non mi sarebbe piaciuto e non mi avrebbe fatto comodo. Dico solo che forse questa è la mia natura, forse ho purtroppo un severo Giudice Interno (mica tutti ce l’hanno, beati loro!…) che non me ne fa passare una. Tanto per parafrasare don Abbondio: “La disonestà, se uno non ce l’ha dentro, mica se la può dare!”. Continua a leggere

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 312/2

Domenica 31 gennaio 2021, Domenica di Settuagesima

IL NUOVO RINASCIMENTO WAHABITA
UN TESTIMONE
Un amico statunitense che ha a lungo vissuto in Arabia Saudita m’invia questo appunto. Per il momento non posso dirvi chi è perché non gli ho chiesto l’autorizzazione a farlo. Ci tornerò sopra, col suo consenso, nelle prossime settimane. Continua a leggere

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 312/3

Domenica 31 gennaio 2021, Domenica di Settuagesima

NOTIZIE DAL MEDIO ORIENTE
I CRISTIANI DELL’IRAQ DIFESI DA SOLEIMANI E DA KATA’IB HEZBOLLAH
Cose che il mainstream non vi racconterà MAI (e nemmeno i neocon)
Probabilmente in pochi conoscono le Brigate Babilonesi, brigate cristiane parte delle Unità di Mobilitazione Popolare irachene (di cui fa parte Kata’ib Hezbollah): il loro comandante è Ryan Chaldean, che in una recente intervista riguardo al generale Soleimani ha affermato: “Lui era al fianco dei cristiani quando invece l’amministrazione americana li aveva abbandonati”. Continua a leggere

Pubblicato in MC