Minima Cardiniana 345/1

Domenica 26 settembre 2021, ss. Cosma e Damiano

EDITORIALE
MARINA MONTESANO
I SOTTOMARINI NUCLEARI CHE AFFONDANO LA NATO E L’EUROPA
Ormai la notizia sta scomparendo dai notiziari e dalla stampa italiana, e proprio per questo è opportuno tornarci sopra e riflettere su ciò che è avvenuto. Parliamo dell’affaire dei sottomarini nucleari francesi rifiutati dall’Australia. Continua a leggere

Minima Cardiniana 345/2

Domenica 26 settembre 2021, ss. Cosma e Damiano

“IL TEMPO DI DANTE” E LE “RIEVOCAZIONI” STORICHE
FRANCO CARDINI
MEDIOEVO E MEDIEVALISMO
Si conclude oggi l’edizione 2021 dell’ormai tradizionale e molto seguito Festival del Medioevo nella città di Gubbio, iniziato mercoledì 22. Com’era ovvio e quasi obbligatorio, tema della settimana è stato Il tempo di Dante; l’anno prossimo, in coincidenza con il seicentesimo anniversario della nascita di Federico da Montefeltro duca d’Urbino (al quale sarà anche dedicata una grande mostra), tema del Festival saranno Le grandi dinastie.
E continueremo a rievocare. Lo riteniamo un’ottima risorsa socioculturale, un valido antidoto all’oblìo ma anche alla retorica, un mezzo per divertirsi imparando e imparar divertendosi. La nostra società civile ne ha bisogno. Ha bisogno di rievocare il medioevo e d’interrogarsi sul fenomeno culturale del medievalismo. Qualche considerazione al riguardo non guasterà. Continua a leggere

Minima Cardiniana 345/3

Domenica 26 settembre 2021, ss. Cosma e Damiano

UN’INTERVISTA A FRANCO CARDINI
DANIELA GUAITI
DEL PERCHÉ I GOLOSI NON VANNO PIÙ ALL’INFERNO
Proseguiamo con Dante e il medioevo. Per leggere Dante dovremmo rifarci una coscienza. Il professor Cardini spiega la difficoltà di capire la Divina Commedia, scritta nella nostra lingua, ma con un pensiero completamente diverso dal nostro. Anche per quanto riguarda il cibo. Continua a leggere