Minima Cardiniana 402/1

Domenica 27 novembre 2022, Prima Domenica d’Avvento

EDITORIALE
AFRICA. CHE SI COMNCI A PARLAR CHIARO?
Buone nuove, amici cari. Stiamo tornando alla normalità. Dopo ben nove mesi d’“informazione” (si fa per dire) sulla guerra che ci si ostina a chiamare russo-ucraina, le prime pagine non sono tutte così occupate dall’eroismo di Zelensky e dalle birbonate di Putin. Riaffiorano Covid e terrorismo islamico: in effetti, ci stavano mancando. E si cominciano a vedere in TV anche dei russi, quelli veri, sia pure scegliendo accuratamente tra i buoni esiliati, o isolati in patria, e i cattivi stupidi o patriottardi. Ha cominciato Stella Pende, ieri sera 26 novembre su Rete4: e tanto nomini…
E forse c’è qualcosa di nuovo anche a proposito dell’Africa e dei migranti. Ci si comincia a chiedere se la distinzione tra profughi rifugiati che possono godere legittimamente del diritto d’asilo in quanto fuggono “da guerre e dittature” (ed è arcinoto che le guerre le scatenano solo le dittature…) e migranti economici che si limitano ad averne abbastanza di fame, miseria e mancanza di lavoro sia poi così netta e legittima. D’altronde, ci si è detto, dall’Africa mica fuggono i pezzenti, perché le comode crociere su gommoni offerte da scafisti umanitari ma un tantino esosi costano care: no, dal continente nero sta fuggendo il “ceto medio”. Lo chiamereste voialtri, che per “ceto medio” siete abituati a riferirvi a gente come il vostro vicino ragionier Carletti, che ha l’utilitaria e la colf a ore e la domenica porta la famiglia in pizzeria, il “ceto medio” dei gommoni zeppi di gente abbigliata d’improbabili t-shirts di quarta mano leziosamente adorni di scritte sportive o pubblicitarie?
Questo strano “ceto medio”, ci viene detto, “fugge dalla miseria”. Ma sarà poi vero? Lascio la parola a qualcuno che già nello scorso anno dimostrava la preparazione, l’onestà, la lucidità e il coraggio di scrivere quanto segue: Continua a leggere

Pubblicato in MC | Contrassegnato

Minima Cardiniana 402/2

Domenica 27 novembre 2022, Prima Domenica d’Avvento

EFFEMERIDI DEL SERVILISMO AUTOLESIONISTICO
I terroristi democratici (per esempio i fondamentalisti sponsorizzati da USA e Arabia Saudita) sentitamente ringraziano.
RUSSIA SPONSOR DEL TERRORISMO
di Mirko Mussetti
Il Parlamento dell’Unione Europea ha definito la Federazione Russa “Stato sponsor del terrorismo” con 494 voti favorevoli, 58 contrari e 44 astenuti.
Da Kiev è giunto immediatamente il ringraziamento del ministro degli Esteri Dmytro Kuleba, che ha aggiunto: “La Russia celebra il suo riconoscimento come Stato terrorista con un nuovo terrore missilistico contro la capitale dell’Ucraina e altre città. Dovrebbe essere chiaro a coloro che avevano ancora dei dubbi: la Russia deve essere riconosciuta come Stato terrorista in tutto il mondo e l’Ucraina deve dotarsi al più presto di tutti i sistemi di difesa aerea necessari”. Continua a leggere

Pubblicato in MC | Contrassegnato

Minima Cardiniana 402/3

Domenica 27 novembre 2022, Prima Domenica d’Avvento

MA DOV’È IL TERRORISMO? E CHI È TERRORISTA?
ATTENTATI TERRORISTICI NORD STREAM. IMPORTANTE NOVITÀ DALLA PROCURA SVEDESE
Gli atti terroristici contro i gasdotti Nord Stream 1 e Nord Stream 2, avvenuti il 26 settembre, sono il frutto di un “sabotaggio” deliberato. Lo ha affermato venerdì Mats Ljungqvist, il procuratore incaricato delle indagini in Svezia.
“Nel corso delle indagini sul luogo dell’incidente, effettuate nel Mar Baltico, sono stati effettuati ingenti sequestri e l’area è stata accuratamente documentata. Le analisi effettuate mostrano ora tracce di esplosivo in diversi dei corpi estranei rinvenuti”, si legge in un comunicato della Procura dato alla stampa. Continua a leggere