Minima Cardiniana 401/0

Domenica 20 novembre 2022, Cristo Re

Con la festa liturgica della Regalità del Cristo, che rinvia alla Fine dei Tempi, la Chiesa celebra la conclusione dell’Anno Liturgico; il Tempo d’Avvento, che adesso si apre, segna l’inizio dell’Anno Liturgico 2023; l’Avvento, che si articola in quattro settimane, è tempo di penitenza e di attesa.

INDICE
1. EDITORIALE
2. “TUTTA LA STORIA È STORIA CONTEMPORANEA”, MA BISOGNA INTENDERCI
3. ALTRI GUAI PER VALDITARA
4. IL MEDIEVISTA RAFFAELE SAVIGNI VERSUS FRANCO CARDINI: E LA REPLICA DI QUEST’ULTIMO
5. GUERRA E PACE
6. ANCORA IL COVID…

Pubblicato in MC

Minima Cardiniana 401/1

Domenica 20 novembre 2022, Cristo Re

EDITORIALE
LA BUFALA DEL MISSILE RUSSO E I SERI IMPEGNI CHE ATTENDONO IL PREMIER MELONI
Il Presidente Giorgia Meloni, con tempestività encomiabile ma in questo caso degna forse di miglior causa, è corso in aiuto al premier-showman Zelensky appoggiando la sua ormai disperata solitudine nell’attribuire ai russi la paternità del missile – senza dubbio di fabbricazione russa, detenuto però dagli ucraini – caduto su una fattoria al confine ucraino-polacco. Nei giorni scorsi, il politico-attore in canottiera militare aveva imperversato su tutti i media generosamente posti a sua disposizione starnazzando su un deliberato attacco russo a un paese NATO e invocando l’assalto immediato di tutti i paesi atlantici contro il paese aggressore ai sensi dell’articolo 5 dello statuto dell’alleanza atlantica. Continua a leggere

Minima Cardiniana 401/2

Domenica 20 novembre 2022, Cristo Re

“TUTTA LA STORIA È STORIA CONTEMPORANEA”, MA BISOGNA INTENDERCI
IL MINISTRO VALDITARA, LE VÖLKERWANDERUNGEN E I “MIGRANTI”: OVVERO QUANDO SAREBBE OPPORTUNO MANOVRARE LA STORIA CON CAUTELA PROFESSIONALE
Il nuovo ministro Valditara e il suo controverso libro: L’impero romano distrutto dagli immigrati. I titoli dei libri del neo ministro dell’Istruzione fanno discutere sui social.
Basta il titolo di un libro scritto dal nuovo ministro dell’Istruzione e del merito Giuseppe Valditara per far risuonare la grancassa della polemica sui social network. In realtà di libri a sua firma, finiti nella bufera, ce ne sono diversi ma quello che ha fatto più discutere, non solo gli utenti social ma anche alcuni accademici, è il libro intitolato: L’immigrazione nell’antica Roma. Anzi, quello era il titolo dell’opera originale, che di per sé non aveva fatto scalpore. Fa invece discutere il titolo dello stesso libro, ripubblicato nel 2016 per Il Giornale ma con un titolo diverso: L’impero romano distrutto dagli immigrati. Apriti cielo. Continua a leggere

Minima Cardiniana 401/3

Domenica 20 novembre 2022, Cristo Re

ALTRI GUAI PER VALDITARA
L’ABOLIZIONE DEL “MERITO”. I GIOVANI E IL “NO MELONI DAY”
di David Nieri
Lo scorso venerdì 18 novembre il nostro paese – sempre più confuso – ha assistito a una mobilitazione della scuola a livello nazionale contro il governo in carica e le annunciate politiche in tema di istruzione. La protesta è stata organizzata da Rete degli Studenti Medi, Unione degli Universitari e collettivi locali con cortei, presìdi e assemblee in decine di città in tutta Italia. Il movimento, ribattezzato “No Meloni Day”, sembra non abbia ottenuto l’esito sperato in termini di “presenze”. Ma l’attenzione mediatica è stata imponente, come ormai da tradizione quando si inneggia allo spettro del fascismo eterno. Sì, perché tra i vari slogan i riferimenti a un ventennio ormai morto e sepolto dalla Storia – ma non dall’editoria e dai polemisti della prima e dell’ultim’ora – non sono certo mancati. Continua a leggere