Minima Cardiniana 383/1

Domenica 19 giugno 2022, Corpus Domini

IN MEMORIAM
ANTONIO CARIOTI
MORTO ABRAHAM YEHOSHUA, HA NARRATO LA COMPLESSITÀ DEL MONDO EBRAICO
Aveva 85 anni, è stato più volte candidato al premio Nobel. I rapporti famigliari sono stati il territorio d’esplorazione privilegiato dello scrittore israeliano.
Non aveva mai smesso di riflettere sull’identità e sul futuro d’Israele Abraham Yehoshua, il grande scrittore morto il 14 giugno 2022 all’età di 85 anni, più volte candidato al premio Nobel. Assieme al fraterno amico Amos Oz, scomparso nel dicembre 2018, era stato per molti versi la coscienza critica del suo Paese, anche se poi a un certo punto i due romanzieri si erano divisi sulla soluzione dei due Stati, uno ebraico e uno arabo, come formula capace di assicurare la pace nella loro terra martoriata. Oz continuava a sperarci, Yehoshua non ci credeva più, la considerava impraticabile. Continua a leggere