Minima Cardiniana 394/2

Domenica 2 ottobre 2022, Santi Angeli Custodi

IN MEMORIA DI UN AMICO PARTITO PER IL GRANDE VIAGGIO
UN SOGNO, UNA VISIONE… O QUALCOS’ALTRO
Quando il dottor Alessandro Loretti, per gli amici Sandro, per gli intimi Zolfo, si trovò nella grande sala dalla lunghissima guida di porpora che portava fino al trono dell’Altissimo, si chiese come ci fosse arrivato, chi ce lo avesse portato, chi gli avesse perfino rintracciato quel suo vecchio abito stazzonato di lino bianco che lui adorava. Gli aveva perfino trovato la fida chitarra, quel qualcuno.
Sul fondo della sala stava su un podio alto tre gradini il ricco trono dell’Altissimo: e Lui era seduto là, severo e solenne, fasciato nella veste candida e purpurea: accanto a Lui, alla Sua destra, L’Angelo Rosso del Giudizio con il lungo scettro d’oro e, alla sua sinistra, l’Angelo Azzurro della Morte armato di una forte spada. Continua a leggere