Minima Cardiniana 334/7

Domenica 4 luglio 2021, Santa Elisabetta di Portogallo

CONTINUA A MANCARCI
AMERINO GRIFFINI
UN RICORDO DI ALEXANDER LANGER (1946-1995)
3 luglio 1995. Alexander Langer si toglie la vita affidandosi al ramo di un albero sulle colline di Firenze, al Pian dei Giullari.
Era nato a Sterzing (la tolomeizzata Vipiteno) nel 1946, figlio di un medico viennese e di una tirolese.
Dopo la maturità era diventato fiorentino di adozione trasferendosi a Firenze per studiare Giurisprudenza.
E a Firenze si era laureato nel 1968; poi, la seconda laurea a Trento, in Sociologia, nel 1972. Ma c’è un percorso della vita che non si studia a scuola, è quello dell’Utopia. Il “viaggiatore leggero” aveva iniziato il suo percorso politico-impolitico nell’estremismo giovanile di Lotta Continua. Continua a leggere