Minima Cardiniana 384/4

Domenica 26 giugno 2022, San Vigilio

ARTE, ARTE E ANCORA ARTE
ELEONORA GENOVESI
SUPERBAROCCO: ARTE A GENOVA DA RUBENS A MAGNASCO (PRIMA PARTE)

“Amate l’arte in sé, e tutte le cose che vi occorreranno vi saranno concesse” (Oscar Wilde)

L’arte ci dà e ci insegna tanto. La sua compagnia ci consente di vivere esperienze uniche.
Attraverso l’arte, ci si connette con il mondo, con gli artisti, con l’umanità; è come se un filo invisibile ci unisse, a dispetto della distanza che ci separa dalle altre persone.
Tramite l’arte, capiamo che i sentimenti sono universali e che tutti sperimentiamo l’amore, la tristezza, l’allegria, la vergogna, ecc., stando dove stiamo, essendo chi siamo. Solo che ognuno di noi riceve stimoli diversi. E tutti questi sentimenti ed emozioni, possiamo percepirli osservando un’opera d’arte. Continua a leggere