Minima Cardiniana 444/4

Minima Cardiniana 444/4

Domenica 10 dicembre 2023, II Domenica di Avvento

LA GUERRA E I BAMBINI
INFANZIA E ADOLESCENZA: IL RAPPORTO UNICEF
Per la Giornata mondiale lanciato il brief “Bambini tra guerre ed emergenze dimenticate”.
L’Unicef Italia quest’anno ha dedicato idealmente la Giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza (20 novembre) al diritto alla pace e ha lanciato il brief “Bambini tra guerre ed emergenze dimenticate”, con un focus su Palestina e Israele, Haiti, Siria, Sudan, Ucraina e Yemen. Continua a leggere “Minima Cardiniana 444/4”

Minima Cardiniana 437/5

Minima Cardiniana 437/5

Domenica 22 ottobre 2023, San Giovanni Paolo II

SIAMO IN GUERRA
LA LUNGA FRONTIERA DELLA GUERRA IN EUROPA
di Valeria Poletti
L’eredità della Guerra Fredda, terminata senza che si fosse verificato un conflitto armato di grandi proporzioni in Europa, pareva configurarsi in un “nuovo ordine mondiale” a egemonia statunitense nel quale guerre a bassa intensità restavano confinate a quella “periferia” dove l’auto-dissoluzione dell’Unione Sovietica aveva aperto ampi spazi all’espansione dell’imperialismo occidentale e dove le guerre condotte dalle super e medie potenze potevano essere definite “interventi umanitari”.
A dispetto delle aspettative, l’eredità della Guerra Fredda è la guerra calda, e il suo epicentro è l’Europa. Continua a leggere “Minima Cardiniana 437/5”

Minima Cardiniana 408/2

Minima Cardiniana 408/2

Sabato 11 febbraio, Apparizione della Beata Vergine Maria a Lourdes
Domenica 12 febbraio, Santa Eulalia, Sesta Domenica del Tempo Ordinario

EDITORIALE
SIAMO IN GUERRA
“La guerra in Ucraina è stata la giusta difesa di un Paese membro della Nazioni Unite dall’attacco alla sua sovranità da parte della Russia, suo confinante che l’ha invasa il 24 febbraio 2022. Questa è la patente di giustizia e legittimità esibita dall’Ucraina al Mondo all’atto dell’invasione. Una partente incontestabile se non fosse stata rilasciata dall’Occidente molto tempo prima dell’invasione, senza esami, quasi a volerla provocare. Una patente con validità retroattiva per tutte le infrazioni passate e a priori per quelle future. Una patente usata non per evitare il conflitto, ma per inasprirlo, allargarlo e prolungarlo. Una patente a prescindere da ciò che era accaduto pochi giorni prima, pochi mesi prima, pochi anni prima e diversi decenni prima. La guerra poteva essere evitata, ma non l’ha voluto nessuno. Continua a leggere “Minima Cardiniana 408/2”

Minima Cardiniana 400/3

Minima Cardiniana 400/3

Domenica 13 novembre 2022, Avvento Ambrosiano

SIAMO IN GUERRA O NO? COMUNQUE, CI COSTA CARO
Ma la situazione internazionale è comunque ingarbugliata. Siamo sensibilissimi al problema-migranti, ma ancora troppo incuranti e disinformati a proposito di quello che c’è a monte di esso, il problema-Africa. Poi ci sono le spese eccessive, gravi in un paese dal magro bilancio. La guerra, ad esempio, è un lusso che ci possiamo permettere?

QUANTO COSTA ALL’ITALIA LA GUERRA IN UCRAINA: LA SPESA HA GIÀ SUPERATO IL PNRR?
di Alessandro Cipolla
Tra inflazione, caro-bollette, crollo del Pil, decreti vari, aiuti all’Ucraina e maggiori spese militari, la guerra avrebbe generato per l’Italia dei costi superiori al Pnrr.
La guerra in Ucraina, oltre alle migliaia di morti e alle inaudite sofferenze, ha generato un enorme fiume di denaro che sta abbeverando i colossi delle materie prime, i produttori di armi e la grande finanza internazionale. Continua a leggere “Minima Cardiniana 400/3”