Minima Cardiniana 375/5

Domenica 24 aprile 2022
Domenica in Albis, Solennità Liturgica di San Giorgio

MA COM’È IL “NUOVO OLTRECORTINA”? UNA TESTIMONIANZA DAL KAZAKHSTAN
ROBERTO BOLTRI
PER FAVORE: PER ORA, FUORI L’UCRAINA E LA GEORGIA DALLA NATO!
Inizio narrandovi un episodio capitatomi personalmente a Kiev in Ucraina una domenica mattina di 15 anni fa: ero in volo da Almaty a Milano con scalo a Kiev.
Arrivati qui, noi 150 passeggeri dovevamo cercare i cancelli d’imbarco per le diverse destinazioni (io Milano). L’organizzazione si dimostrò fin da subito scarsa ed i passeggeri kazaki, che tutti parlavano il russo, chiedevano agitati, a destra e manca, informazioni.
Gli ucraini di servizio che tutti, evidentemente, parlavano il russo (le radici della Russia sono tutte nell’antica RUS oggi Kiev) fingevano di non capire ma, soprattutto, rispondevano in un incomprensibile ucraino. Continua a leggere

Minima Cardiniana 360/2

Domenica 9 gennaio 2022
Battesimo del Signore, Conclusione del Tempo Natalizio

KAZAKHSTAN: UN ALTRO EPISODIO DI “GUERRA TIEPIDA”?
Rivolta causata nel nome di un malessere dilagante. Ma da noi nessuno ha notato che se le nostre importazioni di gas e di altre forme di energia che oggi vengono ostacolate dal fatto che gli USA stanno conducendo una guerra economica “tiepida” (sempre meno fredda) contro la Russia di Putin oggi noi staremmo spendendo molto meno in bollette e saremmo molto più sicuri da un’escalation che non è certo la Russia a provocare (Georgia, Ucraina e Polonia insegnino). Sul Kazakhstan, meditate a proposito di due differenti analisi e decidete. Continua a leggere