Minima Cardiniana 338/2

Domenica 1 agosto 2021, S. Alfonso Maria de’ Liguori

EDITORIALE
ATTENZIONE AI “MIGRANTI AMBIENTALI”
Badate: non è per nulla uno scherzo. Molti lo presero per tale quando, sette anni fa, nel Grand Atlas 1914 della Edizioni Autrement (una testata tanto preziosa quanto da prendersi con le molle), pp. 100-101, una densa “notizia” richiamava l’esistenza di un programma delle Nazioni Unite sull’ambiente (UNEP) e denunziava come urgente il problema costituito dalla ormai inarrestabile fusione del ghiaccio delle calotte artiche e delle riserve glaciali montane nonché dell’elevazione del livello dei mari, parallelo e interdipendente rispetto a quello dei deserti e delle aree di desertificazione. Continua a leggere