Minima Cardiniana 428/1

Minima Cardiniana 428/1

Domenica 23 luglio 2023, Santa Brigida di Svezia

IN MEMORIAM
Non so come si chiamasse quella donna sconosciuta morta di fame e di sete al confine tra la Libia (che mesi fa abbiamo liberato dal tiranno Gheddafi) e Tunisia (il cui raffinato presidente, una persona tanto charming, si è comportato in modo così gentile e galante con la nostra Presidente del Consiglio).
Non so chi fossero quella donna e quella bambina. Non so quali fossero i loro nomi, quindi non posso far loro nemmeno il minimo omaggio di scriverli qui, a futura memoria. Ignoro tutto della loro paura, del loro dolore, della loro disperazione, della loro fine che avrebbe commosso il mondo intero se fosse toccata a un cagnolino o a un piccolo panda e se la storia di quelle bestiole innocenti fosse passata sui teleschermi di tutto il mondo. Della loro fine che ci ha lasciati del tutto indifferenti
. Continua a leggere “Minima Cardiniana 428/1”

Minima Cardiniana 349/4

Domenica 24 ottobre 2021, S. Antonio Maria Claret

RILEGGENDO UN’INTERVISTA
“LE BARRIERE? UN PALLIATIVO. COSÌ NON SI RISOLVE LA CRISI”
UN’INTERVISTA DI GIORGIO CACCAMO A FRANCO CARDINI
Lo storico: chi vuole innalzare difese ha perso il vero senso della storia “Certamente è più facile che agire sui diritti. Ma l’immigrazione non si fermerà”. Continua a leggere “Minima Cardiniana 349/4”