Minima Cardiniana 325/1

Domenica 2 maggio 2021
Domenica IV dopo Pasqua, Cantate

IN MEMORIAM
Se n’è andato con Milva un altro pezzo della nostra vecchia Italia, quella della Prima Repubblica con i suoi divi, le sue canzoni, le sue passioni. La Pantera di Goro non la dimenticheremo: non dimenticheremo la sua voce potente, la sua immagine di popolana dalla semplice e ruvida bellezza che tuttavia sapeva imporre il suo stile e aveva l’umiltà e l’intelligenza d’impegnarsi, di studiare. Quando cantava Brecht, la sua pronunzia berlinese era d’una perfezione incredibile e commovente. Il suo “Alexanderplatz!” ci rimescolava dentro. A un certo punto della nostra storia, è stato più grazie a lei che non a JFK che wir waren Berliner. Porteremo a lungo con noi, dentro di noi, il ricordo dei suoi capelli di fiamma e della sua forza.

Pubblicato in MC | Contrassegnato