Minima Cardiniana 454/4

Minima Cardiniana 454/4

Domenica 11 febbraio 2024
Domenica Sesta del Tempo Ordinario
Nostra Signora di Lourdes
XCV anniversario dei Patti Lateranensi

FACCIAMO QUELLO CH’È NECESSARIO
FUORI L’UE DALLA NATO
di Bruno Bosi
Le istituzioni delle società occidentali a “democrazia avanzata” hanno delegato, senza consultare gli elettori, la gestione dei grandi flussi di denaro a un’entità virtuale non prevista dalle istituzioni nazionali e internazionali del dopoguerra. Ne è uscita una nuova forma di potere politico-finanziario che persegue la libera circolazione dei capitali affinché possano affluire ad un unico vertice che presuppone, anche se non sta scritto da nessuna parte, una forma di potere politico unipolare esercitato da chi controlla i capitali. Un vertice che non ha istituzioni e neanche un indirizzo dove recapitare eventuali lagnanze, che si limita a pretendere un’assoluta e indiscussa soggezione di tutte le istituzioni politiche, nazionali ed internazionali, ad avallare le sue pretese che seguono la logica del pesce grosso che mangia il pesce piccolo. Una volontà imperiale che, per essere percepita, deve essere attribuita a un’entità reale: gli USA, che a fronte del privilegio di imporre la loro moneta per gli scambi internazionali si sono assunti l’onere di svolgere i lavori sporchi. Continua a leggere “Minima Cardiniana 454/4”

Minima Cardiniana 429/5

Minima Cardiniana 429/5

Domenica 30 luglio 2023, San Pietro Crisologo

LA NATO IN ITALIA: SMEMORATI CHE SIAMO, NON RIUSCIAMO A RICORDARE QUANDO – E CON QUALE STRUMENTO – IL POPOLO ITALIANO HA DECISO DI ADERIRE AL PATTO ATLANTICO
UN COMANDO NATO PRESSO LA CASERMA PREDIERI?
di Filippo Martini
Lo scorso 13 luglio, presso la Casa del Popolo “Luciano Piani” di Sant’Andrea a Rovezzano, si è svolta un’assemblea pubblica il cui tema era l’installazione del Comando NATO presso la Caserma Predieri proprio nella borgata di Sant’Andrea. L’incontro è stato organizzato dalla RETE DEMOCRATICA FIORENTINA che comprende: ANPI, ARCI, Associazione dei senegalesi di Firenze, Centro sociale evangelico, CGIL. Giuristi Democratici, Libertà e Giustizia, Rete degli studenti medi di Firenze. Continua a leggere “Minima Cardiniana 429/5”

Minima Cardiniana 429/6

Minima Cardiniana 429/6

Domenica 30 luglio 2023, San Pietro Crisologo

GUERRA O PACE
NON LASCIAMO CHE GOVERNI E MULTINAZIONALI SCELGANO PER NOI
di Valeria Poletti
Sono stati i russi e gli ucraini a scegliere di combattere gli uni contro gli altri?
Sono stati i cittadini ucraini ad infiammare il loro Paese e spingerlo alla guerra civile, preludio alla guerra in corso?
Sono stati i cittadini russi a decidere l’invasione dell’Ucraina?
Saremo noi a determinare le condizioni per l’allargamento del conflitto in Europa? Continua a leggere “Minima Cardiniana 429/6”

Minima Cardiniana 428/2

Minima Cardiniana 428/2

Domenica 23 luglio 2023, Santa Brigida di Svezia

EDITORIALE
Quando si dice l’eterogenesi dei fini. O, se preferite, la sfiga. Da settimane pregustavo di tornare alla grande al mio mestiere: per domenica 23 luglio, giorno nel quale il sole entra nella “mia” costellazione del Leone, avevo da settimane programmato di rendere omaggio alla “Leonessa di Svezia”, quella gran donna e splendida santa che fu Caterina di Svezia: mistica, profetessa, principessa, madre, pellegrina. Le due notizie, prima quella dell’improvvida e maldestra entrata della Svezia nell’organizzazione aggressiva della NATO insieme con la Finlandia (non c’era proprio bisogno di ridurre il Baltico a un “mare americano”), e poi l’altra dell’imbecille che ha organizzato in quell’un tempo felice e saggio paese un insensato rogo del Corano, me ne hanno fatta passare la voglia. Certo il mio amore per la splendida Stoccolma (una delle città più belle del mondo) e per il genio di Ingmar Bergman resta invariato. Per il resto, Sancta Brigida, ora pro patria tua.