Minima Cardiniana 327/5

Domenica 16 maggio 2021, Ascensione del Signore

…E NEMMENO STAVOLTA SCAMPERETE AL DELENDA NATO DEL COMPAGNO DINUCCI, NOTO PROVOCATORE COMUNISTA
MANLIO DINUCCI
L’EUROPA TERRENO DI MANOVRA DELLA STRATEGIA USA-NATO
La mobilità terrestre delle persone nell’Unione europea è stata paralizzata nel 2020 dai lockdown, principalmente in seguito al blocco del turismo. Lo stesso è avvenuto nella mobilità aerea: secondo uno studio del Parlamento Europeo (marzo 2021), essa ha subìto una perdita netta di 56 miliardi di euro e di 191.000 posti di lavoro diretti, più oltre un milione nell’indotto. La ripresa, nel 2021, si annuncia molto problematica. Solo un settore, in controtendenza, ha fortemente accresciuto la propria mobilità: quello militare.
In questo momento, in Europa, circa 28.000 militari stanno passando con carrarmati e aerei da un paese all’altro: sono impegnati nella Defender-Europe 21 (Difensore dell’Europa 2021), la grande esercitazione non della Nato ma dell’Esercito Usa in Europa, cui partecipano 25 alleati e partner europei. L’Italia vi partecipa non solo con le proprie forze armate, ma quale paese ospite. Continua a leggere

Minima Cardiniana 317/5

Domenica 7 marzo 2021, III Domenica di Quaresima

USA E NATO: UN GIOCO PERICOLOSO (SULLA NOSTRA PELLE)
MANLIO DINUCCI
LA PERICOLOSA STRATEGIA USA-NATO IN EUROPA
Si è appena conclusa nello Ionio, dal 22 febbraio al 5 marzo, l’esercitazione Nato Dynamic Manta di guerra anti-sottomarino. Vi hanno partecipato navi, sottomarini e aerei di Stati Uniti, Italia, Francia, Germania, Grecia, Spagna, Belgio e Turchia. Le due principali unità impegnate in questa esercitazione sono stati un sottomarino nucleare Usa da attacco della classe Los Angeles e la portaerei francese Charles de Gaulle a propulsione nucleare assieme al suo gruppo di battaglia, comprendente anche un sottomarino nucleare da attacco. La Charles de Gaulle, subito dopo, andrà nel Golfo Persico. Continua a leggere