Minima Cardiniana 466/1

Minima Cardiniana 466/1

Domenica 5 maggio 2024
VI Domenica di Pasqua, San Gottardo

EDITORIALE
USCIRE DALL’INCANTESIMO
Parigi, 5 maggio 2024
Vorrei che l’alba di un giorno nuovo per l’Europa cominciasse proprio da oggi, da qui: da questa freccia rinata dalle fiamme e puntata verso il cielo.
Oggi non sarebbe un brutto giorno, per poter dire sul serio che l’Europa unita – dopo la grottesca fregatura dell’Unione Europea voluta dagli americani per non farne mai nascere una unita davvero – cominciasse da qui, da oggi. Certo, mi rendo conto che ciò è impossibile: si tratta evidentemente di un sogno provocato dalla mia solita megalomania, dal mio demenziale egocentrismo.
Ma oggi, stamattina sul far dell’alba, m’è sul serio sembrato di vederla. Era già dritta da qualche giorno, ma io l’ho vista solo stamani: e quella visione mi ha trasformato. Continua a leggere “Minima Cardiniana 466/1”

Minima Cardiniana 461/2

Minima Cardiniana 461/2

Domenica 31 marzo 2024, Pasqua di Resurrezione

CINQUE ANNI OR SONO…
PENSARE LA PASQUA, OGGI
Le storielle – le “barzellette”, come di solito le chiamiamo noialtri – sono spesso cose molto serie. Sono la viva sostanza della saggezza dei popoli saggi. E i cinesi sono popolo notoriamente saggissimo. È quindi bene tener a mente la storiella della povera famiglia contadina sulla quale cade la mannaia di una disgrazia: un raccolto andato a male, gli animali da cortile decimati da una morìa o roba del genere. Ma, mentre tutti piangono e si disperano, il vecchio patriarca sentenzia: “Non è detto che questo sia un male”. E difatti succede che il capo del villaggio, o addirittura l’imperatore, si rendono conto della tragedia di quei poveretti e li risarciscono generosamente. Grande festa in famiglia; ma il patriarca ammonisce: “Non è detto che questo sia un bene”. Difatti qualcuno mangia troppo e si sente male, qualcun altro si ubriaca per la felicità e cadendo a terra urta malamente e muore eccetera; e così potremmo continuare all’infinito, dal momento che il vecchio patriarca è sempre lì, a rovesciare con i suoi presagi il segno delle gioie e delle paure dei suoi sciocchi familiari. Continua a leggere “Minima Cardiniana 461/2”

Minima Cardiniana 357/5

Minima Cardiniana 357/5

Domenica 19 dicembre 2021, IV Domenica d’Avvento
Magnificat Anima Mea Dominum

RESTAURI, INNOVAZIONI, FALSIFICAZIONI, BUGIE, BESTEMMIE
“SOLO DEGLI IMBECILLI POSSONO PENSARE DI SFIGURARE NOTRE DAME”
Eric Zemmour, un ebreo più cattolico dei vertici della Chiesa: “Macron e dei preti progressisti hanno deciso che la cattedrale debba continuare a perire tra le fiamme del politicamente corretto”. Continua a leggere “Minima Cardiniana 357/5”