Minima Cardiniana 361/5

Domenica 16 gennaio 2022
Seconda Domenica del Tempo Ordinario, San Marcello

PAX AMERICANA E NUOVE BOMBE NUCLEARI IN DIFESA DI PACE E DEMOCRAZIA
Chi si sentisse la coscienza poco in pace pensando che noialtri italiani facciamo poco per la comune difesa della pace e della democrazia, si tranquillizzi. Se la patria si serve anche solo facendo la guardia a un bidone di benzina, figuratevi quale benemerenza si lucra ospitando in un bell’aeroporto nientemeno che bellissime nuove bombe nucleari. I “patrioti” si tranquillizzino: i reattori F-35A destinati a ospitare le splendide armi democratiche e pacifiste saranno sì sotto comando statunitense (ci mancherebbe…), ma sono aerei pagati dal popolo italiano – che forse ne avrebbe fatto volentieri a meno: sono molto cari – e a bordo ci sono militari italiani. Speriamo soltanto che, in caso di utilizzo, chi programmerà la ritorsione tenga presente che le bombe sono sì americane, ma aeroporti, aerei e personale subalterno appartengono tutti a un complesso di ascari. C’è un trattamento di favore, per i territori e le truppe di condizione colonizzata? Continua a leggere