Minima Cardiniana 392/5

Domenica 18 settembre 2022, San Giuseppe da Copertino

ARTE, ARTE E ANCORA ARTE
TAMARA DE LEMPICKA, LA CATTIVA RAGAZZA DELL’ART DÉCO CHE SFIDÒ LE REGOLE
di Eleonora Genovesi

Una donna dovrebbe essere due cose: chi è e cosa vuole
(Coco Chanel)

Eh sì, la grande Coco che ha liberato le donne dalle pastoie dei bustini, aveva proprio ragione, anche se la sua asserzione dovrebbe avere valore per entrambi i sessi. Ma si sa: la libertà di essere se stessi per secoli è stata appannaggio esclusivamente maschile ad eccezione di rari casi come quello di un’Artemisia Gentileschi o molto dopo di una Marie Curie o di una Maria Montessori. Premesso che non sono femminista, né intendo parlare del cambiamento del ruolo femminile, dell’emancipazione e della differenza di genere nel corso degli ultimi 2 secoli, va però detto che per le donne il percorso di emancipazione è stato lungo e complesso. Continua a leggere