Minima Cardiniana 394/3

Minima Cardiniana 394/3

Domenica 2 ottobre 2022, Santi Angeli Custodi

ASCOLTATE GENTE, A SUA IMPERITURA VERGOGNA, LE FOLLI PAROLE DEL TIRANNO
VLADIMIR PUTIN
CRIMINI E MISFATTI DELL’OCCIDENTE
Pubblichiamo il discorso del Presidente in occasione della firma degli accordi per l’ammissione alla Russia delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, delle regioni di Zaporozhye e Kherson, 30 settembre 2022.
Oggi firmiamo i trattati di ammissione alla Russia della Repubblica Popolare di Donetsk, della Repubblica Popolare di Lugansk, della Regione di Zaporozhye e della Regione di Kherson. Sono sicuro che l’Assemblea Federale sosterrà le leggi costituzionali sull’ammissione e la formazione in Russia di quattro nuove regioni, quattro nuove entità costitutive (nuovi soggetti) della Federazione Russa, perché questa è la volontà di milioni di persone. Continua a leggere “Minima Cardiniana 394/3”

Minima Cardiniana 387/3

Domenica 17 luglio 2022, S. Alessio

PUTIN E L’USO DELLA STORIA
FRANCO CARDINI
L’ANALISI DI UN ILLUSTRE CONTEMPORANEISTA
Sul “Corriere della Sera” dell’8 luglio scorso, un elzeviro come al solito intenso e incisivo di Ernesto Galli della Loggia dall’eloquente, esplicito titolo di La storia falsa prende in esame la Weltanschauung storico-politica di Vladimir Putin e il suo “uso politico della storia” sulla base di una monografia dello slavista Nicolas Werth (Poutine historien en chef, edito nientemeno che da Gallimard). Continua a leggere “Minima Cardiniana 387/3”

Minima Cardiniana 385/5

Minima Cardiniana 385/5

Domenica 3 luglio 2022, San Tommaso Apostolo

E POI, A PROPOSITO DI PUTIN…
LUIGI G. DE ANNA
SUL DISCORSO DI VLADIMIR
Cari Amici, di vecchia e più recente data, lo so che è molto lungo, ma cercate di trovare il tempo per leggerlo (grazie a Franco Cardini e Copertino per averlo pubblicato). È illuminante: mentre Biden (che scambia la Svezia per la Svizzera, cui devono scrivergli quando deve sedersi, alzarsi e ringraziare in occasione di un discorso), Johnson, Draghi, Stoltenberg, Zelensky, von der Leyen e co. parlano per slogan, Putin espone in maniera razionale, equilibrata e documentata il punto di vista della Russia. Questo discorso è stato praticamente ignorato dai media occidentali. E se qualcuno asserisce che le argomentazioni russe non sono affatto espressioni di un pazzo che sta conducendo una “atroce aggressione”, viene bollato come agente di Mosca e diffusore di fake news, cui va chiusa la bocca. Continua a leggere “Minima Cardiniana 385/5”

Minima Cardiniana 383/3

Minima Cardiniana 383/3

Domenica 19 giugno 2022, Corpus Domini

… E ORA, FINALMENTE, ASCOLTIAMO UN PO’ VLADIMIR VLADIMIROVICH
L’ERA DELL’ORDINE MONDIALE UNIPOLARE È FINITA
Riportiamo di seguito alcuni dei passi più significativi dell’intervento di Vladimir Putin alla sessione plenaria del Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo.
Il XXV Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo si svolge in un momento difficile per l’intera comunità mondiale, in cui l’economia, i mercati e gli stessi principi del sistema economico globale sono sotto attacco. Molti legami commerciali, produttivi e logistici, che in precedenza erano stati interrotti dalla pandemia, stanno ora attraversando nuove sfide. Inoltre, concetti chiave per gli affari come reputazione aziendale, inviolabilità della proprietà e fiducia nelle valute mondiali sono stati completamente minati. Minati, sfortunatamente, dai nostri partner in Occidente, e ciò è stato fatto intenzionalmente, per motivi di ambizione, per preservare illusioni geopolitiche superate. Continua a leggere “Minima Cardiniana 383/3”